La vita di chi resta di Matteo B. Bianchi: un romanzo dedicato ai sopravvissuti. Recensione 1
Sanremo 2023: di cosa parlano le canzoni? I testi e i temi 2
Una minima infelicità di Carmen Verde: i luoghi della memoria nell’universo familiare. Recensione 3
Il quarto cigno: un racconto di Elisabetta Tocchetti 4
Diario di un’estate marziana di Tommaso Pincio: passeggiata nostalgica per la Roma di Ennio Flaiano 5
Cosa ascoltano i podcaster #1: i consigli di Matteo Liuzzi 6
Gli amanti della notte di Mieko Kawakami: un romanzo sulla solitudine e la necessità delle relazioni. Recensione 7
Il racconto del mercoledì: Il giuramento di ipocrita di Gino Ciaglia 1
Il colibrì di Sandro Veronesi: un libro sull’imprevedibilità della vita e la potenza del tempo. Recensione 2
4 poetesse italiane del ‘900 da riscoprire: da Lalla Romano ad Amelia Rosselli 3
75 libri da leggere per l’estate 2020: la lista definitiva da non perdere 4
Due vite di Emanuele Trevi: l’umanità dietro i personaggi di una storia, quella di Rocco Carbone e Pia Piera. Recensione 5
Borgo Sud di Donatella Di Pietrantonio: l’Arminuta è cresciuta. Recensione 6
Il pane perduto di Edith Bruck: nella selva oscura del Novecento. Recensione 7
“Stai per entrare nella mia testa”: una storia inconsueta sul blocco dello scrittore 1
Il racconto del mercoledì: Guerrieri stanchi di Mariarosaria Conte 2
Il grande lancio: è nata una nuova realtà letteraria e si chiama Rivista Blam 3
Il racconto della domenica: Scendi e fammi fare l’amore in acqua di Stefania Maruelli 4
Il racconto del mercoledì: L’angelo buono ha sempre ragione di Silvia Roncucci 5
Il racconto del mercoledì: Il tatuaggio di Mimma Rapicano 6
Il racconto del mercoledì: Il mattino ha Lara in bocca di Sara Ruperto 7

Una rivista letteraria che ha il tocco che si addice alle cose vive

Jonathan Bazzi Scrittore (Fandango Editore) - Finalista Premio Strega 2020

Una bellissima iniziativa, con contenuti originali... e gestita da persone molto simpatiche, il che non guasta mai!

Alice Basso Scrittrice (Garzanti Editore)

Rivista Blam, la cui redazione è tutta al femminile (ndr. al momento), riesce a coniugare un aspetto decisamente accattivante con contenuti importanti ed eterogenei: racconti, interviste a scrittori e illustratori, recensioni, e approfondimenti. Quando si atterra sulla home page, c'è davvero l'imbarazzo della scelta!​

Paolo Zardi Scrittore (Feltrinelli, Neo, Chiarelettere)- Candidato Premio Strega 2015

Rivista Blam è un posto online dove è davvero piacevole passare il tempo. I contenuti sono freschi e agili, ma al contempo estremamente utili per comprendere gli spazi culturali che ci circondano. Un osservatorio dinamico, equilibrato, non elitario, in grado di dare approfondimenti originali. Insomma: quello che ci vuole, in questo ambito, negli anni Venti del Duemila!

Andrea Donaera Scrittore (NNEditore) - Candidato Premio POP 2020

Un po’ di Sud, molta letteratura, tanta energia femminile

Corinna De Cesare Giornalista (Corriere della Sera - ThePeriod)

Sono sempre di meno le riviste in circolazione che offrono squarci di vitalità autentica, di passione accesa, tra queste c'è Rivista Blam, che cammina con passo bambino in mezzo ai dinosauri...

Daniele Mencarelli Scrittore (Mondadori) - Vincitore Premio Strega Giovani 2020
0
I lettori di oggi